75° anniversario delle stragi di Tavolicci e del Carnaio

L'Istituto Storico invita a partecipare alla commemorazione del
75° anniversario delle stragi di Tavolicci e del Carnaio

dal 21 al 28 luglio 2019

 

Programma delle giornate: 

   Domenica 21 luglio, Tavolicci:
Ritrovo presso l'ex-ristorante alle ore 10; alle ore 10.15 deposizione delle corone al Sacrario e alla Casa Museo. 
Intervengono Enrico Salvi (Sindaco di Verghereto) e Ines Briganti (Presidente dell'Istituto storico).

   Lunedì 22 luglio, Tavolicci:

Santa Messa alle ore 19. 

   Venerdì 26 luglio, San Piero in Bagno, P.zza Martiri
a partire dalle ore 20.30, "gli eventi e la memoria":
Apre la serata il concerto della Banda Santa Cecilia.
Alle 21.00 discorso di commemorazione delle vittime della strage del Carnaio di Marco Baccini (Sindaco di Bagno di Romagna).
A seguire intervengono sul tema dell'attualità dei viaggi di memoria Alessandra Giampreti e Tommaso Capanni, partecipanti al progetto Promemoria Auschwitz 2019, e Lidia Celli, storica ed educatrice del progetto. 
Infine, in occasione del 50° anniversario della strage di Piazza Fontana, interviene Valter Bielli, già componente della commissione parlamentare d'inchiesta sulle stragi.

   Sabato 27 luglio, Forlì, Quartiere Cava:
Ore 9.30 scoprimento del toponimo Piazzale Vittime del Carnaio. 

   Domenica 28 luglio, Carnaio:
ore 9.30: Santa Messa officiata dal Vescovo di Cesena Douglas Regattieri ed intervento del Sindaco di Bagno di Romagna Marco Baccini.


Gli eventi sono organizzati in collaborazione con la Provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Bagno di Romagna, il Comune di Verghereto e il Coordinamento Provinciale per i Luoghi della Memoria.

Locandina (PDF)